Skip links

I libri sul comodino: da Luisa Carrada a Emilie Wapnick

Ogni tanto è davvero difficile scegliere cosa leggere: abbiamo concluso un libro che ci è piaciuto tanto, quindi desideriamo che la nostra prossima lettura sia altrettanto piacevole; oppure abbiamo faticato a terminare un romanzo o un saggio, perché davvero non lo trovavamo gradevole, dunque le aspettative per la lettura successiva sono davvero alte. E magari i libri sul comodino accanto al nostro letto non ci ispirano affatto.

Insomma, nel bene o nel male, concluso un libro speriamo di aprirne un altro meraviglioso… Ma come possiamo orientarci nell’oceano di testi pubblicati ogni anno?

La rubrica “I libri sul comodino” nasce proprio per questo motivo, perché anche noi ci siamo sentiti spesso persi nel mare di titoli e autori, senza una guida e senza sapere da dove cominciare.

Dopo la nostra prima raccolta, che potete leggere qui, in questo nuovo articolo trovate altre 7 proposte di lettura per ispirarvi, rilassarvi e riflettere.

Scopriamo insieme quali sono i nuovi 7 libri sul comodino che vi consigliamo:

Libri sul comodino Luisa Carrada Il mestiere di scrivere“Il mestiere di scrivere: Le parole al lavoro, tra carta e web” di Luisa Carrada, edito da Apogeo Editore.

Scriviamo tanto, tantissimo, molto di più che in passato. Siamo circondati da una foresta intricatissima di parole: come possiamo orientarci?

Luisa Carrada viene in nostro soccorso con un saggio dedicato alla scrittura, perfetto per chiunque tenga una penna tra le mani, che sia per lavoro o per passione.

Secondo noi è una pietra miliare, da leggere tre volte: la prima per il piacere di leggerlo; la seconda per sottolinearlo tutto; la terza per tornarci sopra quando si hanno dei dubbi.

 

 

Libri sul comodino Dorothea Brande Diventare scrittore“Diventa scrittore” di Dorothea Brande, edito da Ledizioni.

Dorothea Brande, dopo una lunghissima carriera nel mondo dell’editoria, iniziò a insegnare scrittura creativa, convinta che “il genio della scrittura” possa essere insegnato e che si possa diventare scrittori, con determinazione e tanto esercizio.

Non potremmo essere più d’accordo ed è proprio per questo che vi consigliamo di aggiungere questo libro ai vostri libri sul comodino: un genio della scrittura si nasconde in ognuno di noi, ma servono gli esercizi giusti e tanta pratica per farlo venire fuori.

Che dite? Secondo noi, basta questo per tuffarsi tra le pagine di questo saggio e partire sul sentiero verso il nostro io-scrittore.

 

 

Libri sul comodino Seth Godin La pratica“La pratica”, di Seth Godin edito da Roi Edizioni.

La creatività è ovunque, in qualunque luogo e in qualunque mestiere.

Questo è quello che sostiene Seth Godin in questo libro (e lo sosteniamo anche noi), ma come accrescerla? Be’, la soluzione è nel titolo del saggio: mettendola in pratica costantemente!

Lo scrittore statunitense ci offre, in queste pagine, tantissimi spunti per superare tutti quegli odiosi blocchi che si frappongono tra noi e la libera espressione della nostra creatività.

Insomma, un testo perfetto per chiunque voglia mettere in pratica la propria creatività, ma non sempre sa da dove cominciare.

 

 

Libri sul comodino Vera Gheno Potere alle parole“Potere alle parole” di Vera Gheno, edito da Einaudi.

Il motivo per cui questo libro dovrebbe rientrare subito tra i libri sul comodino di ciascuno di noi è nel suo sottotitolo: “Potere alle parole – Perché usarle meglio”.

Già, perché usare meglio la nostra lingua? Vera Gheno, linguista, ce lo racconta in queste pagine, spronandoci a sfruttare al meglio la nostra bellissima lingua, dimostrandoci come un uso migliore e più consapevole delle parole possa significare arricchimento personale e collettivo.

Per scaldare “i muscoli” e accompagnare questa lettura vi consigliamo i nostri articoli dedicati alle “parole fuori dal comune”, il nostro modo di perorare la causa che Vera Gheno porta ai nostri occhi con questo testo: qui puoi leggere il primo articolo e qui il secondo.

 

 

Libri sul comodino Raffaele Gaito L arte della pazienza“L’arte pazienza” di Raffaele Gaito, edito da Franco Angeli.

Per scrivere un romanzo, un racconto o per scrivere bene in generale, è necessario essere pazienti.

Alcuni lo sono in maniera naturale, hanno una dote innata; mentre per altri è più difficile. Ma ecco che Raffaele Gaito ci offre il suo aiuto con un testo ricco di consigli pratici per sviluppare la pazienza, la costanza e la perseveranza: qualità preziosissime per chiunque voglia scrivere.

 

 

“Le parole portano lontano” di Nick Owen, edito da Ponte alle Grazie.

Carenza di ispirazione? Troppa frenesia? Questo è il libro che fa per voi.

Una raccolta di racconti zen che nasce per promuovere il cambiamento nel lettore, per smuovere la sua sensibilità e offrirgli un punto di (ri)partenza.

 

 

Libri sul comodino Emilie Wapnick Diventa chi sei“Diventa chi sei” di Emilie Wapnick, edito da MGMT Edizioni.

Una prospettiva tutta nuova sui classici consigli per affrontare il mondo del lavoro, dedicata a tutti coloro che sono spinti da interessi e passioni eterogenei e che spaziano costantemente dagli uni alle altre.

Il messaggio di Emilie Wapnick? Coltiva tutto quanto, nutri il tuo multipotenziale, vedrai che ti porterà lontano.

Un consiglio valido non solo per il lavoro, ma anche per la nostra scrittura: provare generi e stili diversi è un modo eccezionale per scoprire quelli che ci piacciono di più, migliorare in quelli che non ci vengono ancora benissimo, allenare in generale la creatività.

 

 

Siamo già arrivati alla conclusione: questi sono i libri sul comodino che volevamo consigliarvi oggi, mettendo al centro il tema dell’esercizio, della scoperta di sé e degli strumenti che possiamo usare per sviluppare e migliorare talenti e abilità.

Secondo noi non possono mancare nelle vostre librerie (digitali o fisiche).

Ne avete già letto qualcuno? Oppure tutti questi titoli vi suonano nuovi e non vedete l’ora di cominciare? Commentate qui sotto, siamo curiosi di sapere cosa ne pensate!

Non vi bastano 7 titoli? Allora non vi resta che aspettare il prossimo articolo, oppure potete seguirci sui nostri canali social: ci trovate su Facebook, Instagram, LinkedIn e Twitter.

Volete conoscere altri libri consigliati da Writers and Readers? Li trovate qui.

Lasciaci il tuo commento

Iscriviti
Iscriviti
NON PERDERE NEANCHE UNA NEWS!
Iscriviti alla lista
Entra a far parte della nostra lista di preferiti: ti invieremo tutte le novità, consigli e molto altro.
Iscriviti
Cosa aspetti? Sei sempre in tempo a disattivare l'iscrizione.